Screenshot_20210725-115434_Instagram[1].jpg

OSTEOPATIA

L'osteopatia fu fondata alla fine dell'800 da un americano, A. T. Still.

L'osteopatia è una medicina complementare che studia l'uomo nella sua unità dinamica a partire dall'apparato neuro-muscolo-scheletrico, basandosi su una conoscenza precisa della fisiologia ed anatomia del corpo umano.

L'osteopatia si avvale di metodiche esclusivamente manuali e tratta l'individuo nella sua interezza attraverso tecniche manipolative neuromuscolari, viscerali e cranio sacrali, integrando i diversi sistemi allo scopo di ricercare e localizzare la causa del dolore, molto frequentemente lontana dalle manifestazioni del sintomo.

Il trattamento osteopatico è indicato per ogni fascia d'età, dal neonato all'adolescente in tutte le fasi dello sviluppo, all'anziano, alla donna in gravidanza ed agli sportivi.

 

L'osteopatia trova la sua efficacia in diversi distretti e può dare sollievo a svariati disturbi legati a:

 

 

Sistema MUSCOLO-SCHELETRICO, problematiche posturali ed occupazionali, dolori lombari, dolori dorsali, dolori cervicali, sciatalgie, dolori vertebrali, articolari e costali, dolori post traumatici, ernie discali, colpi di frusta, tendiniti, contratture, artrosi e tunnel carpali.

 

 

Sistema NEUROVEGETIVO e NEUROLOGICO, disturbi del sonno, emicranie e cefalee, nevralgie, irritabilità e stress.

 

 

Sistema GASTRO INTESTINALE, reflusso gastroesofageo, colon irritabile, stipsi, disturbi epatobiliari.

 

 

Sistema GENITO-URINARIO, dolori mestruali e dismenorrea, dolori pelvici, cistiti.

 

 

Sistema CIRCOLATORIO, problematiche circolatorie agli arti, congestioni linfatiche o venose.

 

 

OTORINOLARINGOIATRIA, riniti e sinusiti croniche, otiti, problemi della deglutizione, vertigini.

 

PRE e POST GRAVIDANZA, dolori lombari, sciatalgie, dolori al coccige e al pavimento pelvico, aderenze ed esiti cicatriziali.

TERZA ETA'

La terza età è una fase difficoltosa nella quale il corpo di una persona cambia e l'apparato muscolo scheletrico risente delle trasformazioni neuro-ormonali tipiche di questo periodo. 

I trattamenti osteopatici possono aiutare gli anziani a migliorare la qualità di vita e a far fronte a diverse problematiche quali perdita di forza, rigidità muscolare e articolare, impedimento dei movimenti.

GRAVIDANZA

L'osteopatia può essere un buon aiuto durante il periodo della gravidanza, utilizzando trattamenti con tecniche molto dolci per agevolare l'adattamento del corpo ai fisiologici cambiamenti in atto.

La priorità per l'osteopata è la sicurezza del bambino e della madre.

Il trattamento osteopatico potrà aiutare ad alleviare dolore lombare ed alle gambe, sciatalgie, dolore e tensione alla zona cervicale e spalle, problemi digestivi e di stitichezza, tunnel carpale gravidico.

Inoltre l'osteopatia è indicata per la preparazione al parto ed il controllo del post parto per la madre e per il bambino.

CRESCITA E SVILUPPO 

L'osteopatia può accompagnare la crescita dei bambini, dalla nascita ai primi passi, aiutando un armonioso sviluppo posturale fino all'adolescenza.

I trattamenti osteopatici vengono ben tollerati sia dai neonati che dai bambini e dagli adolescenti in quanto l tecniche utilizzate fasciali, strutturali, cranio-sacrali e viscerali sono dolci e assolutamente indolore.

Il trattamento osteopatico in queste fasce d'età (neonato, bambino, adolescente) può dar sollievo da irrequietezza, disturbi del sonno, coliche gassose, asimmetrie cranio-facciali, torcicollo miogeno, rigurgiti frequenti, otiti e riniti ricorrenti, disturbi di occlusione, cefalea, problemi posturali, scoliosi (dalla prevenzione al trattamento), traumatismi sportivi.

 

Nel neonato 

Quando la nascita è complicata da eccessiva lentezza o velocità o altre complicazioni quali l'uso della ventosa, la testa potrebbe andare incontro a distorsioni e portare a problematiche quali deficit di suzione ed alimentazione o alla comparsa di coliche ed insonnia.

 

Nei bambini

Durante la crescita potrebbero comparire problemi insorti in seguito a traumi o cadute e provocare ad esempio ricorrenti infezioni a naso e orecchie dovute a congestioni intracraniche, anche post traumatiche.

Negli adolescenti

Durante lo sviluppo la struttura corporea è soggetta a numerosi cambiamenti posturali e stress meccanico-articolari dovuti all'intensa attività fisica generalmente pratica in questa fascia d'età. 

L'osteopatia può aiutare la struttura del corpo ad adattarsi al meglio alle continue esigenze posturali della crescita grazie a trattamenti specifici.

Dott.ssa Gaia Gloria Galbiati

D.O., M.Sc. UK - Osteopata